GRAZIE per far sì che il messaggio resti dal vivo!

GRAZIE per far sì che il messaggio resti dal vivo!

Momenti straordinari richiedono impegno straordinario e molti di voi hanno accettato la sfida!

Dal webinar dal vivo di Words of Peace*** dell’11 luglio

più di 1.000 sostenitori
da 39 paesi
hanno donato $246.943 (€208.522)
per far sì che il messaggio resti dal vivo!

Il tuo sostegno consente la corposa serie di eventi dal vivo di Prem Rawat:

17 luglio – 50° anniversario a Los Angeles
23 luglio – 55° anniversario (hindi) Guru Puja
31 luglio – 55° anniversario (inglese) a Los Angeles
14 agosto – Atlanta
19 agosto – Boston
22 agosto – Asheville
27 agosto – Denver
4 settembre — Incontro con l’autore a Los Angeles
11 settembre — Incontro con l’autore a Miami
14 settembre — Incontro con l’autore a New York
altri eventi in Nord America e in Europa saranno possibili a breve!

Le tue donazioni in questo momento sono particolarmente gradite.

Il pubblico per gli eventi dal vivo deve essere limitato a causa dei protocolli di sicurezza Covid.

Di conseguenza, il costo dei biglietti non si avvicina nemmeno a quanto occorre per coprire tutte le spese dell’evento.

Ma i tuoi contributi colmano il divario, consentendo a Prem di parlare dal vivo al pubblico anche in questi momenti straordinari.

Sei ancora in tempo per far parte di questo impegno globale per consentire che i suoi eventi si tengano dal vivo, persino durante questa pandemia. Clicca qui:

Fai sì che il messaggio resti dal vivo

*** Le repliche della trasmissione webinar sono disponibili qui ora anche in: hindi, inglese, tedesco, spagnolo, francese, greco, italiano, mandarino e portoghese.

Manteniamo il messaggio dal vivo, virus o no

Manteniamo il messaggio dal vivo, virus o no

Da quando abbiamo iniziato questa campagna e presentato il webinar, il 6 settembre, oltre 1.187 di voi da 45 paesi hanno oltrepassato tutte le aspettative, contribuendo con oltre $320.000! Grazie!

La vostra risposta ha già iniziato a essere utilizzata per sostenere i formidabili eventi dal vivo di Prem Rawat, in cui ha parlato dinanzi a poche persone in diverse città europee tra cui Barcellona, Londra, Monaco, Roma, Atene, Vienna e Milano.

Inoltre, il vostro sostegno ha aiutato Prem Rawat a parlare al Senato della Repubblica Italiana e a quattro interviste coi media, in Italia, con un pubblico di milioni di persone, tra cui anche gli spettatori di un canale TV Rai nazionale.

Non è troppo tardi per unirsi a questo impegno globale per far sì che possa tenere eventi dal vivo persino in tempi di coronavirus. Clicca qui:

 

Il messaggio è dal vivo, virus o no

 

In quarantena con Prem Rawat

In quarantena con Prem Rawat

Speriamo che voi e i vostri cari siate al sicuro e in buona salute, e che continuiate a fare attenzione durante la pandemia COVID-19.

 

Offrite l’un l’altro bontà e comprensione. Questo è il momento dell’empatia, della sobrietà e del coraggio.
Prem Rawat

 

“In quarantena” è una serie in corso di messaggi personali per parlare di questi momenti difficili e incerti.

Ti invitiamo a guardare il messaggio più recente, o a recuperare uno di quelli precedenti, su premrawat.com.

 

Ora ti trovi con te stesso. Pensa, comprendi, chiarisci. Questo è un ottimo momento per farlo. Fai tuo il valore di ogni respiro. Comprendi cosa significa essere, esistere. Mio Dio, assorbi la vita!
Prem Rawat

Tenere Vivo il Messaggio

Tenere Vivo il Messaggio

In gennaio lanceremo: Tenere vivo il messaggio 2020, una campagna di raccolta fondi per finanziare gli eventi dal vivo di Prem Rawat e le sue interviste su radio e in TV.

 

La campagna includerà una conferenza telefonica globale, degli aggiornamenti via email, e degli incontri informativi in varie città e paesi in tutto il mondo, per dar seguito all’iniziativa condotta nel 2019 che ha avuto tanto successo.

Il 2020 sembra essere un anno molto importante per gli eventi e le interviste di Prem Rawat, e le tante iniziative e attività avranno bisogno di sostegno.

Per lanciare la campagna, sei invitato ad una conferenza telefonica speciale domenica 5 gennaio 2020 in cui interverranno:

• Hilary Davis, direttore globale per gli eventi
• Paul Bloomfield, direttore per gli eventi speciali
• Barbara Brogan, team sostenitori di Words of Peace
• Roland Klepzig, team sostenitori di Words of Peace

Gli incontri locali inizieranno a metà gennaio in Europa, Africa, e Nord America, seguiti da altri incontri in Sud America. Nel 2019, in questi incontri è stato raccolto il 70% delle entrate totali. Puoi trovare gli incontri locali più vicini a te cliccando qui.

Rimani in contatto durante tutta l’iniziativa, con aggiornamenti email da WOPG sui progressi della campagna.

Dona qui per Tenere vivo il messaggio

Celebrazione del 53° anniversario

Celebrazione del 53° anniversario

Jeevant – Sentirsi vivi

Il 31 luglio è l’anniversario del giorno in cui, da giovanissimo, Prem Rawat ha iniziato a insegnare in India.

Nel 2019 la celebrazione del 53° anniversario del lavoro di Prem, intitolato “Jeevant” (“Sentirsi vivi”), è stata organizzata al Palazzo dello Sport Indira Gandhi di New Delhi, per circa 15.000 partecipanti arrivati da tutta l’India e dall’estero.

Foto dalla Celebrazione del 53° anniversario da quando Prem Rawat diffonde questo messaggio, New Delhi 2019

Ci sono state tenute svariate interviste in radio e TV, diversi articoli sulla stampa e sui social media, prima di un evento indimenticabile,trasmesso in diretta in tutta l’India.

Musicisti alla Celebrazione del 53° anniversario da quando Prem Rawat diffonde questo messaggio, New Delhi 2019

Anche se non tutti hanno potuto essere presenti e partecipare alla celebrazione, quanti conoscono il lavoro eccezionale che Prem svolge in tutto il mondo possono sentirsi parte di quanto lui sta facendo. Scopri di più

Pubblico alla Celebrazione del 53° anniversario da quando Prem Rawat diffonde questo messaggio, New Delhi 2019

Campagna “La pace è possibile”, parte seconda

Campagna “La pace è possibile”, parte seconda

Ben Eine incontra Prem Rawat

Dieci giorni dopo aver dipinto la frase di Prem Rawat “La pace è possibile” sui muri della Shoreditch House in Ebor Street, a Shoreditch, Londra, Eine ha invitato Prem a andare a vedere la sua opera completata. Nel corso dell’incontro, Eine ha colto l’opportunità di spiegare perchè abbia scelto di dipingere Peace is Possible “La pace è possibile” sul murale, il che ha portato entrambi a scambiarsi i rispettivi punti di vista sull’impatto di questa frase.

Prem Rawat incontra Ben Eine a Londra 2018

L’hashtag #PeaceIsPossible è ancora virale sui social media, ed il murale ad Ebor Street continua ad essere visitato e fotografato ogni giorno. Prem, Eine ed il Muro della Pace sono stati oggetto dell’articolo pubblicato online sul sito del The Evening Standard.

L’evento “Semi di pace” al Lambeth College

La campagna “Peace is Possible” (La pace è possibile) è continuata domenica 10 giugno, quando Prem Rawat è stato invitato dal Pastore Lorraine Jones a parlare ai giovani di Londra, e a portare il suo messaggio di speranza ed un aiuto pratico con il PEP, il Programma di educazione alla pace.

Prem Rawat

Lorraine Jones ha perso un figlio, accoltellato nel 2014, e da allora è diventata una voce guida per la pace ed il risanamento delle comunità di Londra. Al fine di evitare che altri subiscano la tragica sorte di suo figlio, ha fondato la “Dwaynamics”, una palestra di boxe che offre ai giovani un modo di vita alternativo alla strada e alla violenza.

Prem Rawat

L’8 giugno, prima dell’evento, sia Lorraine che Prem Rawat hanno preso parte ad una conversazione, con Mike Graham di Talk Radio quale conduttore, sui benefici del PEP. Puoi ascoltare la registrazione di quest’intervista sul sito di Talk Radio (8 giugno, segmento dalle 11.30 -12).

Prem Rawat

Per scoprire di più sui risultati entusiasmanti di questa campagna, puoi andare sul sito della Prem Rawat Foundation.